Blog

 / Wedding  / Pellicce: come abbinarle all’abito da sposa?

Pellicce: come abbinarle all’abito da sposa?

Il matrimonio d’inverno richiede il look e gli accessori adeguati, come la pelliccia. Scopriamo come abbinare questo sofisticato accessorio all’abito da sposa!

Per quanto il matrimonio sia un evento legato soprattutto ai periodi dell’anno con clima più mite, non è raro scegliere di sposarsi durante la stagione invernale. L’inverno, infatti, può offrire scenari suggestivi e il clima più rigido può essere affrontato con gli accessori giusti! Non è detto che coprirsi con abiti invernali sia un sacrificio per la propria eleganza e femminilità, tutt’altro! Abbinare l’accessorio giusto alla mise invernale può dare un tocco d’eleganza particolare, personalizzando l’abito con originalità. Tra gli accessori più gettonati d’inverno vi sono sicuramente le stole e le pellicce, ma è su queste ultime che bisogna puntare l’attenzione: come abbinarle all’abito da sposa?

Scopri le nostre pellicce sul catalogo online: morbide, calde e finemente lavorate!

PELLICCE: COME ABBINARLE ALL’ABITO DA SPOSA?

L’abito da sposa per un ricevimento invernale dovrebbe essere realizzato con tessuti e fibre più pesanti, ma la moda wedding viene incontro anche a chi non vuole rinunciare alla leggerezza della seta e dei filati leggeri. Come? Le pellicce possono essere un ottimo espediente.

  • Pelliccia bianca. Per le spose più tradizionaliste, anche il soprabito deve essere candido come l’intero vestito, in questo caso la pelliccia bianca può assicurare protezione dal freddo ma anche solennità all’intera mise da sposa. Generalmente si preferisce una pelliccia corta, anche sulle maniche, a metà strada tra una giacca e un copri spalle, impegnativa ma senza ostacolare movimenti e fluidità dell’abito.
  • Smanicato di pelliccia. Questo capo può essere un piccolo azzardo: lasciare le braccia scoperte in pieno inverno è un’impresa per spose davvero coraggiose, ma anche piuttosto fuori dagli schemi. Lo smanicato è l’accessorio adatto per aggiungere tocchi di stile e personalità, più che per proteggersi dal freddo.
  • Pelliccia scura. Per rompere l’uniformità del bianco, soprattutto d’inverno, un copri spalle o soprabito scuro può fare al caso vostro. Una pelliccia nera, o nelle tonalità del grigio garantisce ancora sobrietà ed eleganza, senza apparire troppo eccentrica o fuori contesto. Abbinarvi una cintura in raso o un dettaglio luminoso, come un gioiello particolare, possono smorzare ulteriormente lo stile del capo indossato.
  • Pelliccia lunga. Quando le temperature si abbassano, è necessario correre ai ripari, proteggendosi senza rinunciare allo stile. Con una pelliccia lunga potrete fare entrambe le cose, avvolgendo l’abito senza rompere l’aura di femminilità ed eleganza tipica della sposa. Durante il ricevimento, inoltre, potrete togliere il prezioso soprabito svelando la fattura della mise, con un effetto di doppia sorpresa!
No Comments
Post a Comment